Nuova minaccia per gli utenti di Windows e Skype

SkypeUna nova minaccia incombe per gli utenti di Windows e Skype: è in giro un'infezione che si diffonde attraverso dei link in una sessione di chat del noto client di VoIP. Il link è corredato da una richiesta di auto per una ragazza scomparsa, tentando di sfruttare l'ondata mediatica dei vari casi di sparizione che sono accaduti nel mondo di recente.

Il link punta ad un file eseguibile che si installa nel sistema e tenta di diffondersi ulteriormente. Inoltre viene effettuata una ricerca di indirizzi e-mail nei file del computer.

In generale, per evitare infezioni si consiglia sempre di non seguire i link che ci vengono inoltrati senza spiegazioni e soprattutto di non avviare mai file eseguibili sul nostro computer se non si è assolutamente certi del loro scopo.

Inoltre, per il caso specifico, si consiglia anche di bloccare l'accesso ai seguenti indirizzi:

  • 78.106.123.40
  • 217.75.214.4
  • 79.196.245.234
  • 78.106.123.40
  • qeruikipoikinfandes.com
  • 217.75.214.4
  • xasedriwasderios.com
  • kadesuitungenfunhansde.com

Skype 1.4 per Linux

SkypeÈ stata rilasciata l'alpha di Skype 1.4 per Linux. Ci si aspettava l'introduzione di nuove funzionalità, come gli SMS o le videochiamate, ma purtroppo la versione alpha ancora non le supporta. È stato migliorato il supporto audio Alsa ed il supporto alle periferiche audio USB. Mancano ancora la possibilità di creare nuovi utenti, la possibilità di visualizzare i messaggi di chat non consegnati e di segnare tutti gli eventi come già letti, oltre ad alcuni altri piccoli dettagli.

[Fonte Skype]

SkypePro è qui…

SkypeProSi, il titolo magari sa tanto di Carramba che sorpresa, ma dopo tutta l'attesa che si è creata intorno, adesso è finalmente stato annunciato il servizio SkypeOut, il pacchetto tutto incluso (o quasi) di Skype. Il servizio può essere attivato per cinque mesi al prezzo di 10 euro (più IVA al 15%) con un credito di 5 euro in omaggio. A conti fatti il servizio viene a costare 1 euro al mese (sempre più IVA).

Ma cosa ci viene offerto? Non paghiamo le telefonate che verranno fatte verso i numeri fissi italiani, ma attenzione: lo scatto alla risposta di 3,9 centesimi di euro (IVA esclusa) verranno pagati comunque, sono gratis solo i minuti di telefonata. Inoltre viene attivata gratis la Skype Voicemail (la segreteria telefonica di Skype per quando non siamo on-line o non possiamo rispondere) e ci vengono regalati 30 euro di sconto sui numeri SkypeIn (ma che non è possibile attivare con un numero italiano!). Infine ci vengono fatti 30 euro di sconto sull'acquisto del telefono cordless Philips VoIP 841 (acquistabile a 169 euro invece di 199), 10 euro di sconto sull'acquisto del telefono WiFi SMC (acquistabile a 159 euro invece di 169, ma per il momento in promo a 139 euro), fino a 15 euro di sconto sull'acquisto del plugin Extra Unyte Desktop Sharing (che ha costi che partono da 30 dollari l'anno a seconda del numero di utenti, ma che esiste anche in versione ridotta e free), due avatar animati di CrazyTalk e tre suonerie di eMotive (per questi due ultimi articoli non sono riuscito a trovare il valore).

Ma intanto i concorrenti affilano le armi: VoipBusterPro offre a 10 euro chiamate illimitate (sempre con uno scatto alla risposta di 3,9 centesimi) verso i numeri fissi di molti paesi e Internetcalls offre chiamate illimitate verso i fissi di un gran numero di stati senza lo scatto alla risposta (per gli utenti senza credito potrebbero esserci dei limiti sul numero di telefonate, mentre, acquistando il credito si ottiene un periodo di 120 giorni senza limiti).

Skype ritocca e gli altri attaccano

SkypeSkype ha di recente ritoccato le proprie tariffe del servizio SkypeOut, che permette di effettuare telefonate dal proprio PC verso numeri di telefono della rete pubblica. La modifica riguarda uno scatto alla risposta di 3,9 centesimi di euro IVA esclusa (al 15% in quanto si paga in Lussemburgo). Considerando che per la maggior parte delle telefonate con Skype si paga solo 1,7 centesimi di euro al minuto IVA esclusa (si paga a scatti della durata di un minuto), lo scatto alla risposta corrisponde a più di due minuti di telefonata. La mossa è stata presentata dal marketing di Skype come un calo dei prezzi, visto che sono state fatte entrare nella Tariffa Globale SkypeOut alcune destinazioni minori che prima erano più care, ma è un vero e proprio rincaro dei prezzi e sembra essere una mossa in completa controtendenza in quanto sarebbe la prima volta in assoluto che un servizio di telefonia aumenta i prezzi.
Questa strategia sembra solo voler portare gli utenti verso quella che sarà la prossima mossa di Skype: la tariffa flat denominata SkypePro. Ma anche qui c'è qualche cosa di strano: il servizio permette di effettuare tutte le telefonate verso i telefoni fissi di Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Corea del Sud Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Irlanda, Italia, Giappone, Gran Bretagna Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera e Taiwan (dunque quasi tutti nella fascia base). Ogni telefonata potrà durare tutto il tempo che vogliamo, ma pagheremo solo lo scatto alla risposta (i 3,9 centesimi di euro più IVA). Tutto questo per un canone mensile di circa 2 euro.

Gli altri operatori hanno subito affilato i denti per presentare agli utenti questa strana mossa e cercare di rubare quote di mercato al gigante della telefonia VoIP.

Continua »

Telefonate gratis con il VoIP

È tempo di Natale ed arrivano i regali, sotto forma di telefonate gratis.

SkypeSkype ha inaugurato martedì 5 dicembre il primo dei Winter Day, versione natalizia dei noti Summer Day: ogni martedì del mese di Dicembre (e ogni venerdì per gli utenti Mac), Skype regalerà 15 minuti di chiamate gratis in skype out a tutti gli utenti che accederanno al sito. Inoltre verranno dati centinaia di minuti gratis a chi acquista hardware marchiato Skype per la telefonia VoIP e un quantitativo di minuti a sorpresa a chi acquista le mooCard di Skype.

JajahJajah, compagnia di VoIP in modo alternativo, che non richiede nessun client in quanto le telefonate vengono fatte tramite il proprio telefono (si prenota la chiamata sul sito indicando il proprio numero e il numero che si desidera chiamare e Jajah chiamerà entrambi per metterli in contatto), regala telefonate, video conferenze (con un massimo di 10 utenti) e messaggi di testo gratis dalle ore 11:00 del 24 Dicembre alle ore 10:00 del 26 Dicembre verso 80 paesi nel mondo, Italia compresa sia per le chiamate verso fissi sia per le chiamate verso mobile. Per usufruire della promozione è sufficiente che sia registrato a Jajah colui che avvia la telefonata, non è necessario che lo sia il ricevente. I dettagli dell'offerta si possono reperire sul sito di Jajah.

Skype 3.0 Final

SkypeSkype ha rilasciato la release definitiva della versione 3.0 del proprio client per il VoIP. La versione 3.0, già in beta da qualche tempo, prevede la creazione di gruppi di contatti condivisi e l'integrazione degli Skypcast. Ovviamente, come sempre, questa versione è dedicata agli utenti Windows, mentre agli utenti Mac e Linux tocca aspettare che Skype si decida ad aggiornare le rispettive versioni del client.

Nel changelog è possibile trovare tutte le novità apportate alla versione.

[Fonte Skype]

Feed RSS

Locations of visitors to this page

Il nostro consiglio: SCDB.info - le informazioni più aggiornate sugli autovelox di tutta Europa, pronte per il vostro navigatore!