KHTML e CSS3 a braccetto

Le notizie presenti in questo articolo potrebbero non essere attuali visto che sono state scritte da oltre tre mesi.

In una notizia apparsa sul blog che si occupa della diffusione del nuovo standard per i fogli di stile CSS, il CSS3, si rende noto che l'unico motore di rendering a passare, per il momento, tutti i test è KHTML, il motore che sta dietro Konqueror e Safari.

Tra gli altri browser attualmente in circolazione, Internet Explorer 7 implementa solo una parte (330 su 578 test danno esito positivo. Su 43 selettori ce ne sono 13 pienamente supportati e 26 non supportati. I restanti 4 sono supportati ma rispondono in modo strano), Opera 9 ha qualche problema in meno (con 346 su 578 test. Su 43 selettori ce ne sono 25 pienamente supportati e 15 non supportati). Firefox 2 implementa una porzione maggiore (con 357 test su 578 che danno esito positivo. Su 43 selettori, 26 sono pienamente supportati e solo 7 non sono supportati), ma Firefox 3 promette di risolvere questi problemi.

Per KHTML, invece, si hanno ben 570 su 578 test con esito positivo e nessun selettore non supportato (solo 6 supportati non pienamente) per la versione 3.5.5. La nuova versione 3.5.6, rilasciata di recente, supporta pienamente i 43 selettori e riesce a dare esito positivo sui 578 test proposti. Personalmente ho provato tutte le versioni indicate ad esclusione di KHTML 3.5.6.

Se qualcuno volesse fare la prova del test di compatibilità su altre versioni, può andare a questo link.

Peccato solo per la scarsa diffusione del browser, che a mio parere è veramente ottimo. Chiunque abbia la possibilità di provarlo, dovrebbe dargli un'occasione. Chi, invece, non può o non sa come installare Linux, potrebbe dargli un'occhiata usando un LiveCD, come Knoppix o Kubuntu.

Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo?

Scrivi un commento

Quota il testo selezionato

Additional comments powered by BackType

Feed RSS

Locations of visitors to this page

Il nostro consiglio: SCDB.info - le informazioni più aggiornate sugli autovelox di tutta Europa, pronte per il vostro navigatore!